C.so Piersanti Mattarella, 79 - 91100 Trapani
tel / fax +39 0923 535237 / 3357890734 info@cavataio.it Cavataio

Homelift

Stai pensando di installare un “miniascensore” in casa tua? Le scale di casa sono un problema?
Scopri la soluzione Otis personalizzata sulle tue esigenze.

Migliora la qualità della vita.

Dove non è possibile installare un ascensore tradizionale scegli Otis Homelift, la piattaforma elevatrice sicura, flessibile e dai minimi ingombri. Progettata per superare ogni difficoltà d’uso delle scale negli edifici nuovi e nelle ristrutturazioni.

Disponibile con porte completamente automatiche ed eleganti soluzioni estetiche per armonizzarsi con lo stile dell’edificio.
Conforme alla Direttiva Macchine 2006/42/CE.

Otis Homelift: il mini ascensore da casa che elimina le barriere architettoniche.

 

 

Opzioni estetiche:

Pareti di cabina: – Skinplate in 5 colori
– Acciaio inox in 4 finiture
– Panoramica tutta parete o con finestratura centrale
Pavimento: – Gomma
– Granito ricomposto
Specchio – Metà parete
Corrimano – In alluminio anodizzato
Illuminazione – Spot alogeni oppure  a LED.
Porte di piano – Manuali a battente verniciate oppure in accioa inox
– Automatiche con panneli con mano di fondo, skinplate oppure acciaio inox

 

I Vantaggi

LIBERTÀ DI MOVIMENTO

Per tutti: anziani, diversamente abili o persone con difficoltà motorie. Rendere accessibile qualsiasi spazio del vostro edificio. Disponibile anche con porte completamente automatiche.

SPAZI RIDOTTI

Componenti studiati per il minimo ingombro. Eccellente integrazione estetica con l’edificio. Installazione in qualunque contesto.

RISPARMIO ENERGETICO

230V monofase e soli 1,5 kW, funziona come un comune apparecchio elettrico.

AGEVOLAZIONI FISCALI

In caso di ristrutturazione viene riconosciuta una detrazione dalle imposte pari al 36% (aumentata al 50% per le spese sostenute dal 26/06/2012 al 30/06/2013, D.L. n. 83/2012, art.11 prorogato dalla Legge di Bilancio n° 232 del 11 dicembre 2016 fino a tutto il 2017).
Per installazioni destinate al superamento o eliminazione delle barriere architettoniche:

  • – I.V.A. agevolata al 4% (D.P.R. n. 633 del 26/10/1972 e RM n. 70/E del 25/06/2012).
  • – Per edifici esistenti, contributo a fondo perduto per spese sostenute (Legge n.13 del 09/01/1989 art. 9).
    Inoltre i soggetti con disabilità riconosciuta:
  • – Detrazione IRPEF del 19% sulle spese sostenute (D.P.R. n. 917 del 22/12/1986 art.15, comma 1, lettera C).”

 

Caratteristiche tecniche

Corsa (max) 10
Fermate (max) 4
Velocità 0,15 m/s
Portata 2 o 3 persone
Azionamento Idraulico a pistone
Alimentazione 230V monofase
Potenza 1,5 kW
Locale Macchina Non necessario